mercoledì 28 dicembre 2011

Un altro anno se ne va.....

La Mantia Alba - Torri - 2011
Un altro anno è trascorso, un anno particolare per me e per molti, anzi, credo per tutti. Il 2011 resterà nella memoria collettiva. Per me lo resterà per svariati motivi, alcuni belli e molti anche tristi.
Voglio essere positiva, voglio e posso sperare che il prossimo anno, così come i prossimi a venire, saranno anni carichi di buone cose, se non per tutti almeno per molti. Per me segnano solo l'approssimarsi della data della naturale scadenza della mia vita terrena, ormai il più è alle spalle e quel che è stato è stato, nel bene o nel male.

martedì 20 dicembre 2011

Simon's Cat...così semplice, così innocente e così malizioso, in quenst'epoca di cattiverie è una vera boccata d'ossigeno, qualche minuto di svago.
Guardando questo video dall'apparenza così innocente mi sovviene il comportamento di noi "umani". Siamo come Simon's, sappiamo che abbiamo la pappa assicurata ma siamo sempre più avidi e non intendiamo condividere nulla con nessuno. Tutto sommato penso che ciò che distruggerà la civiltà e con essa il pianeta non sarà il sovrappopolamento o altre catastrofi naturali o provocate, ma sarà l'egoismo. Pur di non cedere qualcosa si è disposti a distruggere tutto.
Continua....


domenica 18 dicembre 2011

Sono tutti figli




 La Mantia Alba - Rapper,  matite e sanguigna su cartoncino




Giorni difficili questi , giorni di cronache che arrivano da Torino o da Firenze, eppure se riflettiamo bene sono giorni come tanti altri. Giorni come la rivolta di Rosarno o come le rivolte dei CIO, giorni come dopo gli stupri in varie città compiuti da Rom con copioni sempre uguali, tentativi di vendette sommarie, almeno a parole che nei fatti, per fortuna, è potuto accadere molto meno. Giorni come la strage di Castel Volturno e giorni come tanti altri che sono passati senza insegnare niente.
Penso alle madri di questi ragazzi cosi come penso alle madri di tutti coloro che sono morti in mare o nel deserto durante i viaggi della speranza. Madri identiche a quelle che salutarono i loro figli in partenza dai porti italiani diretti nelle Americhe o nelle stazioni con treni in partenza per le miniere del Belgio o le fabbriche della Germania, madri che spesso non hanno mai più rivisto i loro figli. Una mamma è una mamma e non è diversa per il colore della pelle o la lingua che parla. Un figlio è un figlio e non conta il colore della pelle della sua mamma. Tutti pregano e le preghiere sono tutte uguali, in qualsiasi lingua vengono pronunciate.
Continua....

venerdì 16 dicembre 2011

La ricerca

La Mantia Alba - Kaos 2, acrilico e china su cartoncino 70X40




La ricerca interiore porta spesso ad una ricerca esteriore per chi armeggia con matite e pennelli, spesso si ottengono risultati nemmeno lontanamente immaginati o voluti, spesso il caso ci da più soddisfazioni di un'attenta programmazione e cura.

La fatina....

Una gamba ingessata può produrre strani effetti collaterali. Uno di questi è la tempera che mostra una fatina alle prese con una strana magia assistita da elfi e occhietti misteriosi. L'ho disegnata e dipinta nel periodo di forzata immobilità a causa del piede fratturato.
Sul retro prima o poi scriverò una favola ispirata a questa scena. Non si capisce bene se la magia riguarda lo strano uccellelfo oppure la sedia...decideremo. Mi scuso per la pessima qualità dell'immagine ma non si può esser tutto, cioè buoni blogger, buoni aritisti, brave persone e persino bravi fotografi, specie se si dispone di una macchinetta da pochi cent....ma ci si accontenta e si lascia spazio all'immaginazione di chi guarda.
Continua....

La Mantia Alba - Fatina con Uccellelfo, tempera 70x40 su cartoncino

giovedì 15 dicembre 2011

La disegnatrice errante

Il primo post

Di cosa posso parlare se non dell'argomento che più mi preme, cioè l'arte.
L'arte nella provincia in cui vivo è molto praticata e poco apprezzata.
Da autodidatta ho imparato tutto da sola studiando da sola e informandomi da sola. Chiaramente lo sconforto mi ha spesso colto durante il cammino, spesso ho pensato di mollare tutto e darmi alle telenovele e alle torte fatte in casa.
Poi qualcosa mi riportava al vecchio vizio di imbrattare tele e fogli.
Nessuno a cui chiedere aiuto, nessuno a cui chiedere informazioni su tecniche o prodotti, si andava alla ventura con materiali raccattati nei negozi di belle arti quando si andava in città. Tutto per caso e a casaccio.
Un bel giorno entrai nel pianeta internet e a quel punto le informazioni a volontà!! Ma nulla può sostituire l'esperienza sul campo, o meglio, sulla carta.
Continua.....



La Mantia Alba - vortice  70x40 tempera su cartoncino